La Casa per le Autonomie: il primo incontro

Il 9 Ottobre 2016 si è svolto il primo incontro del Progetto “Casa per le Autonomie”.

Il Progetto ha lo scopo di offrire ai ragazzi affetti da autismo un’opportunità di acquisire e potenziare abilità di autonomia, in un luogo strutturato su misura per loro, con l’obiettivo di accompagnare i ragazzi ad un futuro sempre più autonomo.
Le attività previste per la giornata sono state: preparazione del pranzo, pranzo, attività di riordino della casa e attività di tempo libero.

Gli ambiti che sono stati stimolati nel settore delle autonomie personali sono:
• Autonomie: mangiare da soli - preparazione di pasti e riordino - attività domestiche varie, come la cura, ordino e manutenzione degli ambienti di casa.
• Gestione del tempo libero: guardare la tv, leggere giornali, utilizzare giochi da tavolo.
• Attività occupazionali: attività di manutenzione della casa e attività di giardinaggio.

L’esperienza è stata fluida, i ragazzi hanno svolto le attività in un clima sereno e gioioso, concludendo la giornata con una rilassante passeggiata ai Laghetti di Trigoria.
L’esperienza continua a Novembre, seguiteci nella preparazione e allestimento della Casa per le festività di Natale...

…to be continued…

 

 

Il Filo dal Canestro

Quando amore, professionalità ed esperienza nel campo dell’autismo incontrano il basket, nasce il Progetto Il Filo dal Canestro.

Per saperne di più ...

Utilizzando questo sito, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua