Corso di formazione professionale per operatore educativo per l'autonomia e la comunicazione

RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LAZIO
FIGURA PROFESSIONALE ISTITUITA CON LA DGR N. 452/2012- REGIONE LAZIO

L’operatore educativo per l’autonomia e la comunicazione è in grado di facilitare l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività formativo-didattiche, dell’autonomia personale e della socializzazione, curando, in team con le altre figure educative e assistenziali, gli aspetti dell’apprendimento, della comunicazione e dell' interazione-relazione

Operatore per l'educazione e la comunicazione

Codice: OEAC01.18
Durata: 300 ore di cui 120 ore di tirocinio formativo
Svolgimento: dal 24 Giugno al 16 Settembre
Frequenza: Lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle
9.00 alle 14.00
Quota di iscrizione: € 1250,00, esente IVA

P E R I N F O RMA Z I O N I E D I S C R I Z I O N I :
S E G R E T E R I A I L F I L O D A L L A T O R R E ,
T E L : 0 6 6 6 1 6 5 0 7 2 ; 3 3 5 5 7 7 8 8 6 9;

MA I L : I N F O@F I L O D A L L A T O R R E . I T

Temi trattati

Psicologia dell’età evolutiva e dell’apprendimento
La comunicazione nella disabilità: tecniche e strumenti
Il contenimento evolutivo
La gestione dei comportamenti problema
L’ascolto emotivo come strumento di contatto e rapporto
La progettazione educativa: metodi e strumenti
La stesura del Piano Educativo Individuale
Elementi di Primo Soccorso

 

Organizzazione del corso

Inizio corso: 24 Giugno 2019
Inizio stage: Luglio 2019
180 ore di lezione in aula
120 ore di stage nelle scuole
Supervisione allo stage
Esame conclusivo
Sede delle lezioni in aula: Logos, PAF,
Via Catalani, 27 – 00199, Roma
Rilascio di attestato di qualifica professionale riconosciuta in tutta Italia

 

Per Iscriversi

Aver compiuto 18 anni
Diploma di scuola media superiore
Ricevuta del versamento effettuato;
Fotocopia di un documento di riconoscimento;
Fotocopia del codice fiscale;
Fotocopia del titolo di studio dichiarato sulla
domanda di iscrizione.
Il Codice Fiscale ed il Titolo di Studio possono essere autocertificati tramite la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio (DPR 445/00).