Rett

Sindrome di Rett

La sindrome di Rett è una patologia progressiva dello sviluppo neurologico che colpisce quasi esclusivamente le bambine, durante i primi anni di vita e dopo un periodo di apparente normalità.

Leggi tutto...

Diagnosi della sindrome di Rett

La sindrome di Rett è stata spesso diagnosticata come autismo, paralisi celebrale o come un ritardo dello sviluppo non meglio specificato.
La prima diagnosi di sindrome di Rett viene presa in considerazione dopo aver scartato tutta una serie di altre patologie e viene ipotizzata in seguito ad osservazioni di vari aspetti.

Leggi tutto...

Caratteristiche principali della sindrome di Rett

Dopo una fase iniziale di sviluppo normale, si assiste ad un arresto dello sviluppo e poi ad una regressione, o perdita delle capacità acquisite. Si osserva un rallentamento dello sviluppo del cranio (di grandezza normale alla nascita) rispetto al resto del corpo tra i primi 5 e i 48 mesi di vita;

Leggi tutto...

Utilizzando questo sito, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua