Asperger

Caratteristiche principali della Sindrome di Asperger

La sindrome di Asperger, a differenza dell’autismo, pur non essendo caratterizzata, in modo tipico, dalla presenza di anomalie significative nella comunicazione, mostra alcuni aspetti nelle capacità comunicative di interesse clinico.

Leggi tutto...

La valutazione della Sindrome di Asperger

Uno degli strumenti che consente di effettuare una diagnosi di Asperger è la “Scala Australiana della Sindrome D'asperger” (Garnett, Attwood, 1994), che identifica i comportamenti e le competenze che caratterizzano la sindrome d'Asperger negli anni della scuola primaria.

Leggi tutto...

Diagnosi differenziale della Sindrome di Asperger

La diagnosi differenziale della Sindrome di Asperger richiede un’attenta valutazione, in modo da non confondere questo disturbo, con altri, che hanno degli aspetti in comune. 

Leggi tutto...

Epidemiologia della Sindrome di Asperger

Diversi studi (Schopler, Mesibov, Kunce, 1998) evidenziano che l'AS è molto più diffusa dell’autismo classico: infatti, mentre al prevalenza dell’autismo è di circa 4 su 10000 bambini, si stima che la AS raggiunga punte di 20- 25 su 10000.

Leggi tutto...

Criteri diagnostici della sindrome di Asperger

La sindrome di Asperger è un grave disturbo dello sviluppo caratterizzato da difficoltà nelle interazioni sociali, e da insoliti e ristretti pattern di comportamento e di interessi.

Leggi tutto...

Utilizzando questo sito, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua