Articoli pubblicati

Il Contenimento Evolutivo o Holding

«Holding» (letteralmente “sostegno”, “contenimento”) è una funzione di primaria importanza nello sviluppo psichico del bambino.

Leggi tutto...

Autismo ed Integrazione nel contesto scolastico

Dal punto di vista etimologico, il termine integrare deriva dal latino “integratio –onis” e significa “portare a termine, rendere completo, incorporare”.

Leggi tutto...

Importanza della strutturazione dell’ambiente

La persona autistica ha bisogno di una strutturazione dell’ambiente per orientarsi e per rassicurarsi. Così facendo l’ansia diminuisce, poiché la persona con autismo sa esattamente cosa ci si aspetta da lui in un certo momento e in un certo luogo, che cosa succederà in seguito, dove e con chi.

Leggi tutto...

I principi di base del PEIAD: un approccio integrato al trattamento dell’autismo

L’autismo è una sindrome comportamentale causata da un disordine dello sviluppo, biologicamente determinato, con esordio prima dei tre anni di vita.

Leggi tutto...

L’empatia emotiva nell’autismo

Nelle persone autistiche è carente la dimensione sociale della competenza emotiva come, per esempio, l’espressione delle emozioni nelle situazioni appropriate o l’attenzione alle emozioni altrui, che rende capaci di rispondere socialmente.

Leggi tutto...

Progetto “Vele Spiegate all’Autismo”

Vele spiegate all’autismo è il nome di un progetto che vede coinvolte due importanti strutture: l’Associazione Il Filo dalla Torre ONLUS (IFdT) che da anni è specializzata in Educazione, Autismo e Disabilità e l’Associazione Volontari Mare Aperto (VMA) che si occupa di Vela solidale e nautica sostenibile; i protagonisti sono quindi due: la vela e l’autismo.

Leggi tutto...

Indagine esplorativa sulla qualità della vita di famiglie con un figlio autistico

L’articolo presenta i risultati di una ricerca, che esplora i possibili effetti, in un gruppo di genitori con figli autistici, di un intervento terapeutico, che prevede una presa in carico globale della famiglia. Gli effetti sono valutati in termini di soddisfazione percepita dai soggetti in diverse sfere della propria vita familiare e sociale.

Leggi tutto...

L’intervento integrato nell'autismo secondo l'approccio P.E.I.A.D.: uno studio longitudinale su due gemelli autistici

L’articolo presenta i risultati di uno studio longitudinale, realizzato nell’arco di 7 anni, dal 1999 al 2006, su due gemelli omozigoti, con una diagnosi di autismo infantile. I bambini coinvolti nello studio sono stati seguiti secondo l’approccio P.E.I.A.D., un modello di intervento globale, che, non solo tiene conto di tutte le aree di difficoltà del bambino, ma coinvolge tutti i sistemi di riferimento a cui il bambino autistico appartiene, ed in particolare la scuola e la famiglia.

Leggi tutto...

L’intervento precoce nell'autismo: interazione tra T.E.A.C.C.H. e contenimento emotivo. Uno studio su caso singolo

L’articolo presenta i risultati di uno studio sull’intervento precoce, realizzato su un bambino di 3 anni e 9 mesi, con una diagnosi di autismo infantile. Il bambino coinvolto nello studio su caso singolo è stato seguito secondo l’approccio P.E.I.A.D., un modello di intervento globale, che integra l’approccio cognitivo comportamentale e, in particolare, il metodo TEACCH,

Leggi tutto...

Utilizzando questo sito, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua